La Via dell’Arte con Emilia Longheu e Bruno di Loreto Wurms | 29 giugno 2019

La Via dell’Arte con Emilia Longheu e Bruno di Loreto Wurms | 29 giugno 201925 giugno 2019

Eventi

sabato 29 giugno 2019 dalle ore 19:30 alle ore 22:00
presso il Museo d’arte Vittoria Colonna a Pescara

la casa per le arti chieti bruno di loreto wurms La Via dell’Arte con Emilia Longheu e Bruno di Loreto Wurms | 29 giugno 2019  walter zuccarini Pop Con 2019 Emilia Longheu Ecosofia Bruno di Loreto Wurms

A chiusura della mostra Pop Con 2019 Grande Finissage Musica Arte Spettacoli. Edy Paolini live concert., Emilia Longheu e Bruno di Loreto Wurms parleranno di “arte”.

Bruno di Loreto Wurms è docente di Naturopatia Transpersonale presso l’Istituto di Medicina Globale a Padova e docente presso l’Università delle Nazioni Unite per la Pace. Studioso dei fenomeni della coscienza presta la sua opera di formatore presso varie realtà didattiche e comunitarie. Concorre attivamente alla formazione di reti locali e globali per la radicale ridefinizione dei Valori di riferimento della civiltà contemporanea. E’ un divulgatore militante della Cultura dell’Ecosofia all’interno della quale si fondono le visioni dell’Ecologia del Profondo e dell’Ecologia Ambientale. Si adopera affinché tutti gli esseri siano felici.

La Casa per le Arti, fondata da Walter Zuccarini ed Emilia Longheu, è una residenza creativa, un centro per realizzare il progetto l’Arte salva il Mondo e promuovere l’arte e l’attività artistica.

L’arte, scrisse Tolstoj, è un vero e proprio “organo” della vita sociale la cui funzione è quella di combattere la violenza e promuovere la bellezza, quindi è la chiave di evoluzione della coscienza umana; un’arte non elitaria, sociale, oggettiva ed ecosostenibile, che si riconcili con la manualità, che scaturisca da un lavoro interiore, che sia scoperta e conoscenza di sé, che contribuisca a creare una cultura nuova che metta al centro dell’interesse collettivo la bellezza, per la creazione di infiniti possibili mondi; un’arte che sia ponte fra Sé e il mondo, fra uomo e Natura, fra individuo e società, fra mondo invisibile e mondo visibile, fra sogno e realtà, fra estetica ed etica, fra immaginazione e manifestazione, fra finito e infinito.
La Casa per le Arti è un progetto per dare voce al bisogno di cambiamento radicale del modello di vita attuale, a portare un rinnovamento nel pensare e nel sentire che si traduca in azioni d’ amore consapevole, non solo per sé stessi, ma per l’Umanità e per Madre Terra.

Lascia un commento

Altri articoli del blog

  • Labirinto intorno a Oltre l'Ego
    X edizione Land Art al Furlo 2019 - Unodiecicento la casa per le arti
    cittadella-cultura-casa-pe-le-arti-torrevecchia-teatina-walter-zuccarini
  • Walter Zuccarini, Emilia Steiner, La forma delle parole, Art in the dunes 2019, Vasto, Spiaggia di Punta Aderci
    mostra artigianato artistico guardiagrele 2019
    paospettive distorte walter zuccarini castrovalva
  • la-casa-per-le-arti-chieti-bruno-di-loreto-wurms
    abruzzo-book-festival-laboratori-creativi-walter-zuccarini
    la-casa-per-le-arti-chieti-performance-teatrale-armando-fragassi-steiner