L’artista15 ottobre 2014

Scienza dello spirito

"Bisognerà solo avere il coraggio di ammettere a se stessi
che occorrono nuovi pensieri per le nuove opere,
per le nuove fasi evolutive dell’umanità."

-- Rudolf Steiner --

L’artista è colui che è pronto a trasformare se stesso, perciò chiunque sia disponibile a un lavoro interiore.
L’artista è consapevole di essere tramite fra la realtà terrena e lo Spirito.
Egli sa che attraverso l’arte può sviluppare organi di percezione in cui il divino canalizza lo Spirito.
Quindi non è l’artista a creare, ma è la Consapevolezza, la Vita Universale, Dio (o comunque si preferisca chiamare il trascendente) che, se lo permettiamo, ci attraversa e feconda il talento e le capacità esercitate e coltivate nel tempo.
Perciò l’opera che realizza non è “sua”, ma appartiene all’organismo-umanità di cui l’artista è singola cellula-messaggero.

Lascia un commento

Altri articoli del blog

  • Sandro Botticelli - La Primavera
    stefania-barbetta-ebanista-chieti-walter-zuccarini
    officina-aperta-guardiagrele-antonio-rizzo-walter-zuccarini-zaira-fusco-comunicazione-casa-per-arti
  • 48404153_1924236777694647_8933986486299131904_n
    raffaello_sanzio_10
    Laboratorio d'arte di Walter Zuccarini
  • facebook_1541513251242 (1)
    OFFICINA APERTA 2018 - Poesia del fare
    download - Copia