Armando Di Nunzio

Armando Di Nunzio6 gennaio 2014

 

Armando Di Nunzio esiste e vive a San Giovanni Teatino, piccolo comune nella provincia di Chieti.

L’arte e Armando hanno un dialogo aperto da almeno 25 anni, quando iniziò il suo percorso formativo nel mondo artistico all’interno dell’istituto d’arte di Pescara.
La pittura, la fotografia e la manipolazione dell’argilla sono stati i primi approcci con questo bizzarro tormento che è l’arte, covando silenziosamente la passione per la scultura.
Dopo molti anni di sperimentazione e soprattutto grazie all’incontro con Walter Zuccarini, artista poliedrico e fondatore de la Casa per le Arti, questo silenzio si è tramutato in urlo, ed infatti il battesimo artistico come scultore avviene nel 2014 all’interno di un corso organizzato dal maestro stesso.

“Nonostante abbia toccato e assaporato i materiali più diversi, la piena soddisfazione mi è arrivata con la pietra, elemento di riconnessione con il pianeta che abito, poiché con essa ho iniziato ad apprendere l’arte del togliere e dello scoprire.”
——
La scultura esige forza.
In un primo momento per vedere con gli occhi della mente il percorso da seguire, per poi, entrare nella forma del proprio sentire.
Ed infine, per trovare il coraggio e la volontà di togliere
colpo dopo colpo il superfluo, fino a scoprire, che basta un soffio per donare luce alla propria essenza.

Altri articoli del blog

  • la casa per le arti
    20170805_010506 - Copia
    Meditazione
  • connessioni laboratori di libera umanità
    IMG_5884
    walter
  • alessio
    IMG_5783
    6. IMG_6743