"Bisognerà solo avere il coraggio di ammettere a se stessi che occorrono nuovi pensieri per le nuove opere, per le nuove fasi evolutive dell’umanità."

-- Rudolf Steiner --

la Casa per le Arti

Laboratorio

Un laboratorio di arti applicate. Attivo da quattro generazioni, oggi è diretto da Walter Zuccarini, scultore, maestro del legno, restauratore, insegnante di arti applicate.

Formazione

L’associazione culturale la Casa per le Arti nasce con lo scopo di promuovere l’attività artistica intesa come esperienza interiore cosciente in sintonia con la Natura e in armonia con la Vita.

Incontri

Una residenza creativa aperta a chi voglia sperimentarsi artisticamente. Un progetto finalizzato a promuovere attraverso l’attività artistica un nuovo umanesimo e una nuova ecologia di responsabilità sociale e ambientale.

Siamo ciò che facciamo con dedizione e amore

le mani in alto azione collettiva

Walter Zuccarini

Cofondatore e anima artistica de La Casa per le Arti

emilia_longheu-la-casa-per.le-arti

Emilia Longheu

Cofondatrice de La Casa per le Arti

Armando-di-nunzio-la-casa-per-le-arti

Armando Di Nunzio

COLLABORATORE DE LA CASA PER LE ARTI

I nostri progetti


Dal nostro blog

IMG_20171213_190919_099

16 settembre 2018 / Levità

Arte-progetti

LEVITÀ A Sant’Anna del Furlo, nel Parco sculture de La Casa degli Artisti, è ancora visibile l’installazione con la quale La Casa per le Arti ha partecipato alla scorsa edizione della Land Art al Furlo dal titolo Saxum. Nel cuore del boschetto della Casa degli Artisti, Emilia Steiner, con la collaborazione di Walter Zuccarini e l’apporto di Angela Fedele, ha ideato l’installazione sulla base dei seguenti pensieri. Saxum è frammento del regno minerale inanimato. Osserviamone uno di piccole dimensioni: la sua forma è come quella di un seme, ma non la sua sostanza. Infatti nel seme, appartenente al regno vegetale,

received_318789865522361

2 settembre 2018 / Workshop di Cianotipia

Corsi / Laboratori

SABATO 22 E DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018 L’ EQUINOZIO D’AUTUNNO IMMERSI NEL BLU Con questo workshop prosegue la nostra collaborazione con Raffaele Alecci del Collettivo romano Pigments. L’approccio artigianale all’arte fotografica è interessante perché ci connette con la storia e ci fa conoscere il processo attraverso il quale l’immagine fotografata di un elemento naturale può essere elaborata e trasformata in qualcosa di originale che trascende il dato naturale. Impareremo a utilizzare una delle tecniche più antiche di stampa a contatto inventata nel 1842 da Sir John Herschel. Useremo i sali ferrici dal caratteristico blu intenso che è tipico di questo

una nuova visione del cosmo deve per forza corrispondere a una nuova concezione dell’uomo…
Le cattedre ai sapienti, non ai dogmatici, i banchi a disposizione di chiunque abbia amore per le scienze,
un insegnamento veramente libero, una società in cui il lavoro delle mani e quello dell’ingegno siano onorati in egual misura.
Soltanto in questo modo può nascere l’Homo Novus

Giordano Bruno


La Rete

Walter Zuccarini su Sculpture Network
Casa degli Artisti - Fossombrone
nam ecodesign
bottega-il-mandorlo-pescara